Progetto premiato dalla SINW: Nordic Walking adattato come strumento di riabilitazione ed integrazione sociale

“Nordic Walking adattato come strumento di riabilitazione ed integrazione sociale”; è il progetto nato dalla collaborazione tra il Centro di Riabilitazione Franca Martini di Trento e l’Associazione Arcobaleno Outdoor Rovereto, che opera nell’area sanitaria della riabilitazione, e nel sociale, attraverso il NW adattato sul territorio.
All’ A.T.S.M. Onlus – Centro Franca Martini accedono persone con patologie neurologiche (sclerosi multipla, parkinson, neuropatie, ictus cerebri, poliomielite, distrofie muscolari, trauma cranico), spesso con esiti di disabilità permanente o con peggioramento progressivo delle abilità motorie, che necessitano di una presa in carico annuale per favorire il mantenimento delle loro abilità fisiche e cognitive e delle loro autonomie, assistenza che il sistema sanitario ad oggi non garantisce.

Il Centro Franca Martini riesce a coprire il bisogno di continuità delle cure attraverso proposte di attività di gruppo e di inserimento sociale, in aggiunta alla presa in carico individuale. Gli utenti non sono in grado di partecipare ad un gruppo Nordic Walking standard ed abbiamo  così creato un gruppo Nordic Walking adattato alle loro esigenze all’interno dell’Associazione Arcobaleno Outdoor, integrando le competenze dell’ istruttore Nordic Walking con quelle del fisioterapista che rende possibile un migliore consolidamento dei risultati raggiunti in fisioterapia: miglioramento delle capacita di equilibrio, coordinazione, sicurezza e resistenza nel cammino e quindi l’autonomia negli spostamenti della vita quotidiana. L’opportunità di fare NW adattato garantisce un’attività fisica funzionale, moderata, complessa, regolare, divertente anche per le persone con disabilità e, grazie alla presenza di un’Associazione, ci ha permesso di inserirci in eventi organizzati sul territorio (ad esempio Marcia della pace) con un percorso adattato. In questo modo il Nordic Walking adattato è uno strumento complementare alla riabilitazione e alla prevenzione e risulta essere un ottimo strumento che permette inizialmente la creazione di una rete sociale tra persone disabili diventando poi un ponte verso il mondo della normalità.

 

Nicole Wehenkel, fisioterapista al ATSM Centro Franca Martini e istruttrice Nordic Walking associazione Arcobaleno Outdoor.

nordic walking italiano ufficiale

Il Nordic Walking è la camminata naturale con l’ausilio funzionale dei bastoncini.
Facile, poco costoso e divertente si pratica all’aria aperta, fa bene al cuore e circolazione, rafforza braccia e spalle, migliora la postura della schiena e tonifica glutei e addominali. Unisciti a noi!

Chiudi il menu