fbpx

Dalla Biomeccanica del Cammino a quella del Nordic Walking

presentazione
del corso

La nuova didattica SINW, introdotta nel 2020, pone gli elementi PIEDE, BASTONCINO e la terna CARICO / SPINTA / RECUPERO, come punti chiave e di forza per un insegnamento diverso del Nordic Walking, più vicino a un’introduzione graduale e “naturale” dell’attrezzo nello schema del cammino.

I tre elementi – i nuovi fondamentali della SINW che prendono il posto delle precedenti 5 fasi – riassumono il percorso che dal “come camminiamo?” ci porta al “perché usare i bastoncini?” , domanda alla quale ogni istruttore vorrebbe saper dare risposta con chiarezza e sicurezza a sé stesso e ai propri allievi.

La biomeccanica non viene affrontata come materia di per sé, prettamente teorica. Al contrario, attraverso un gran numero di esercitazioni che permettono all’istruttore di “sperimentare” in primo luogo su sé stesso il significato dei concetti di base, si stimolano le sue capacità di percepire variazioni anche minime nei risultati delle proprie azioni.
La materia viene profondamente calata nel contesto pratico del nordic walking, facendo di questo corso un unicum, se non a livello mondiale, certamente in Italia.

Durante il corso l’istruttore potrà imparare come ogni esercizio vada pensato, costruito, proposto e finalizzato, mantenendo sempre chiari gli obiettivi che vuole raggiungere e la coerenza delle proprie azioni didattiche. E ciò anche da un punto di vista scientifico, senza la necessità di acquisire particolari, profonde e complesse conoscenze a proposito.

destinatari e prerequisiti del corso

Il corso è destinato a tutti i Tecnici Sportivi di I, II e III livello SINW che desiderano dare maggiore oggettività alle proprie affermazioni e costituisce un’importante base per la comprensione tecnica degli aspetti didattici trattati nelle specifiche specializzazioni. 

Nessun pre-requisito richiesto.

argomenti e contenuti
del corso

Orario indicativo

una giornata
9.00 - 18.00

  • La biomeccanica: una parola “difficile” per descrivere ciò che facciamo ogni giorno
  • Il movimento
  • Ambiente-Atrezzo
  • Persona: una chiave di lettura per semplificare l’analisi
  • Le tre leggi del movimento
  • La biomeccanica in rapporto allo strumento
  • Il nordic walking

docenti
del corso

Mario FABRETTO

Fisico, massofisioterapista, istruttore sportivo e divulgatore scientifico
Master Trainer della Scuola Italiana Nordic Walking

Alessandro PEZZATINI

Chinesiologo, biomeccanico, ex atleta olimpico; ideatore del sistema D.O.M. (Deambulatore Ortodinamico Microgravitario)
Master Trainer della Scuola Italiana Nordic Walking

Chiudi il menu