Cammino l’Italia – Route 37: alla scoperta della Riviera del Brenta

Dopo Padova, Cammino l’Italia ha proseguito il suo percorso con la Route 37 nella meravigliosa cornice della Riviera del Brenta.

Una tappa tra le ville del XVI e il XVIII secolo, dimore di  famiglie veneziane ricche e potenti. Ma anche tappa in un tessuto produttivo tra i più importanti del Paese, quello calzaturiero.  A riprendere il filo del cammino sono stati i  colleghi di “Trieste Atletica” che lo hanno portato a termine al posto del Maestro Luca Bergamin, impossibilitato a partecipare.

La partenza della Route è stata dal centro di Fiesso d’Artico, una delle capitali italiane del settore calzaturiero. Lungo l’argine del Rio Serraglio, che scorre parallelamente al Naviglio Brenta, il gruppo ha percorso un tragitto di circa 12 km passando prima per Dolo per poi concludere la tappa a Mira, presso il giardino di Villa Contarini dei Leoni, dove c’è stato il passaggio del testimone alla EnjoyOutdoor A.s.d. per la prossima Route nell’incantevole scenario della Vallagarina.

Questo slideshow richiede JavaScript.