fbpx

Fissato al 27-28 Gennaio 2018 il prossimo corso di equiparazione Fidal per istruttori federali di nordic walking

dicembre 1, 2017 by  
Filed under Prossimi Corsi

Carissimi istruttori,

siamo riusciti finalmente a fissare un nuovo  corso di equiparazione per i giorni 27-28 Gennaio 2018 a Bassano del Grappa organizzato con il comitato Fidal Veneto che metterà a disposizione i propri formatori per svolgere il programma previsto.
Questo corso sarà aperto sia agli Istruttori che ai Maestri.

Quindi potete iniziare ad inviare le iscrizioni tramite l’apposito modulo che abbiamo predisposto al seguente link: http://www.scuolaitaliananordicwalking.it/iscrizioneFidalNW  compilando attentamente tutti i dati richiesti.

Il corso potrà avere un numero massimo di 70 partecipanti. Pertanto verranno prese in considerazione le richieste in base all’ordine temporale di arrivo dando però priorità agli istruttori con maggiore anzianità di diploma e ancor prima a coloro che erano in lista di attesa al precedente corso (dovranno comunque rifare l’iscrizione segnalando che erano in lista di attesa)

Essendo sempre difficile prevedere quando e dove sarà possibile organizzarne un altro, tutti coloro che sono interessati alla qualifica Federale sono invitati a partecipare.

Vi ricordiamo che, secondo la nuova normativa vigente per la figura dell’istruttore sportivo già in vigore in diverse regioni italiane e presto attiva anche in tutte le altre, per poter operare a norma di legge l’istruttore deve essere formato (o riconosciuto) da una federazione sportiva o da un ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni. Pertanto questa è una opportunità importante per ottenere questa condizione oltre che ovviamente avere un’immagine federale della propria qualifica di istruttore di nordic walking che sicuramente potrà dare anche maggiore visibilità alle proprie attività.

Essendo il corso valido sia per la figura di Istruttore che per quella di Maestro, l’equiparazione di quest’ultimi prevede  2 moduli in più oltre al programma previsto per gli istruttori. Pertanto i Maestri inizieranno il corso il sabato mattina alle ore 8.45 mentre gli istruttori inizieranno le loro attività didattiche dalle ore 13.45. E’ richiesto l’arrivo 30 minuti prima dell’inizio delle lezioni per la registrazione e la firma obbligatoria. Per entrambe le figure il corso terminerà domenica  alle ore 12.15.

I nuovi Maestri che già hanno conseguito la qualifica di istruttore federale nelle precedenti edizioni del corso, potranno effettuare il solo aggiornamento e terminare la partecipazione alle ore 12.30 di sabato (volendo si potranno anche seguire nuovamente le due giornate complete previa conferma disponibilità di posti).

Il corso si svolgerà presso Hotel Glamour: Via Valsugana, 90 – Bassano del Grappa (www.hotelglamour.eu)

Al seguente link potete scaricare il programma del corso: 

http://www.scuolaitaliananordicwalking.it/corso-fidal-bassano2018

La quota di partecipazione al corso di equiparazione di 2 giorni sarà di euro 100,00 e comprenderà, oltre alla quota del corso stesso, anche la quota annuale di iscrizione Fidal (diversa da quella annuale SINW) che è stata fissata dalla federazione in euro 50,00 l’anno e valida come tesseramento per il 2018.

Ovviamente, al corso di equiparazione potranno partecipare solamente gli istruttori in regola con aggiornamenti e tesseramento annuale SINW 2017 (comprensivo di certificato medico in corso di validità).

Questi i dati per il pagamento:

beneficiario, SCUOLA ITALIANA NORDIC WALKING
IBAN: IT13S0521620800000000001971
CREDITO VALTELLINESE S.p.A. – AGENZIA DI ROVERETO (TN)
Causale: FIDALBASSANO+Cognome Nome(Es: FidalBassano Rossi Antonio)

Vista l’imminenza della data, al fine di poter organizzare al meglio l’attività didattica preghiamo tutti gli interessati di registrarsi il prima possibile e comunque entro e non oltre il 23 Dicembre 2017, termine ultimo per poter richiedere la partecipazione e dopo il quale verranno confermate le partecipazioni.

VI PREGHIAMO CORTESEMENTE DI NON EFFETTUARE IL BONIFICO A SALDO DEL CORSO, PRIMA DI RICEVERE LA CONFERMA DI ISCRIZIONE AL CORSO STESSO!

IL BONIFICO POTRÀ ESSERE EFFETTUATO SOLO DOPO AVERE RICEVUTO LA CONFERMA DI ISCRIZIONE E COMUNQUE ENTRO MERCOLEDÌ 10 GENNAIO 2018.

Per tutti coloro che avessero bisogno di soggiornare, è stata stipulata una convenzione con l’Hotel Glamour (www.hotelglamour.eu) dove si terrà il corso con le seguenti tariffe:

– soggiorno in camera doppia ad uso singolo €50 per notte
– soggiorno in camera doppia €70 per notte
– pranzo a buffet (sabato e/o domenica) con primo caldo, verdure e affettati a €15,00 per persona

Visto che sono previste molte partecipazioni a questo corso vi invitiamo a bloccare per tempo anche le camere visto che è stato chiesto alla struttura di opzionare una ventina per noi segnalando che partecipate all’evento Fidal Scuola Italiana Nordic Walking (Per prenotare: Telefono: + (39) 0424 566 765 – Email: info@hotelglamour.it)

Nel modulo di iscrizione troverete anche la possibilità di segnalarci la possibilità di usufruire dei pasti comuni

Si ringrazia l’associazione Nordic Walking Bassano per aver curato la parte organizzativa del corso.

N.B. Invitiamo tutti a non contattare la segreteria SINW per informazioni o chiarimenti in quanto non risponderà ai quesiti inerenti la FIDAL. Per ulteriori richieste scrivere a fidal@sinw.it

AL VIA IL CHALLENGE E IL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO FIDAL DI NORDIC WALKING

gennaio 4, 2017 by  
Filed under News

definitivo-nw-challenge-e-fidal-2017Il 2017 sarà sicuramente ricordato per la nascita del  CHALLENGE di Nordic Walking, l’unico circuito italiano dedicato al Nordic Walking, una svolta decisa quella della SINW che ormai ha capito che il Nordic Walkig non deve essere un’appendice alle manifestazioni di running, ma può benissimo vivere di propria luce. Il via il 29 di gennaio a Valdobbiadene (TV).

Ma a fare da protagonista sarà anche la terza edizione del circuito FIDAL valido per il Campionato Italiano Assoluto, l’unica manifestazione riconosciuta dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera che assegna il titolo di campione ai più forti nordic walkers d’Italia.

Un’altra doppia sfida della Scuola Italiana Nordic Walking che con serietà e professionalità ha saputo distinguere le due manifestazioni, il CHALLENGE per tutti i camminatori che hanno voglia di ritrovarsi per camminare insieme e con una quota di iscrizione veramente al minimo e IL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO, per chi ama competere con i bastoncini.

I riferimenti per le due manifestazioni sono Luca Rigodanzo e Claudio Slomp per il CHALLENGE e Tiziano Ardemagni per il Campionato FIDAL, con la supervisione dei due direttori tecnici e fondatori della Scuola Italiana Pino Dellasega e Fabio Moretti.

Ecco i due calendari:

CALENDARIO  CHALLENGE  2017

29 GENNAIO – VALDOBBIADENE (TV) – NW MONTELLO (S. Bolzonello)

19 MARZO – MONZA (MI) – NW  TEAM TRIANGOLO LARIANO E BRIANZA (T.Ardemagni)

09 APRILE – BOLOGNA – MOVER (F.Calzà)

23 APRILE – RAVENNA – NW  RAVENNA (D.Dolcini)

13 MAGGIO – TIVOLI (RM) – NW TIVOLI (P.Spano)

28 MAGGIO – MONTECCHIO MAGGIORE (VI) – NW MONTECCHIO (L.Rigodanzo)

18 GIUGNO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – NW BASSANO (G. Cinel)

09 LUGLIO – CORTINA D’AMPEZZO – MOVER (F.Calzà)

23 LUGLIO – PREDAZZO (TN) – NW. FIEMME (C.Boschetto)

06 AGOSTO – CASTELLANO LAGO DI CEI (TN) – NW Arcobaleno (P. Comper)

03 SETTEMBRE – RIMINI – NW.VALLE DEL CONCA (S.Buldrini)

17 SETTEMBRE – MESTRE (VE) – NW. MESTRE (D. De Rossi)

29 OTTOBRE – MANTOVA – NW. MANTOVA (L.Comini)

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO FIDAL

19 MARZO – MONZA (MI) – NW  TEAM TRIANGOLO LARIANO E BRIANZA (T.Ardemagni)

09 APRILE – BOLOGNA – MOVER (F. Calzà)

13 MAGGIO – TIVOLI (RM) – NW TIVOLI (P.Spano)

18 GIUGNO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – NW BASSANO (G. Cinel)

09 LUGLIO – CORTINA D’AMPEZZO (BL) (F.Calzà)

16 SETTEMBRE – MESTRE (VE) – NW. MESTRE (D.De Rossi)

14 OTTOBRE – ARCENO (SI) – NW COLLINE TOSCANE (G. Laffi)

 

REGOLAMENTO NW CHALLENGE

ART.1 – FINALITA’

Le Manifestazioni sportive organizzate da Gruppi e/o Associazioni relativamente al Nordic Walking Challenge, sono la proiezione e l’immagine della Scuola Italiana Nordic Walking sul territorio Nazionale.

L’Organizzazione di ogni manifestazione del NW Challenge deve rispettare il presente Regolamento e deve divulgare la cultura e gli scopi della Scuola Italiana Nordic Walking che vengono proposti uniformemente su tutto il territorio nazionale. Si potrà operare a fronte di progetti specifici e documentati, ma solo con espressa autorizzazione da parte dei Comitato Organizzatore del Circuito.

Possono partecipare alle manifestazioni i tesserati delle Associazioni Sportive Dilettantistiche in regola con l’affiliazione annuale ad un ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni o alla Fidal.

 

ART.2 – DISCIPLINA SPORTIVA

Le manifestazioni organizzate per far parte del circuito del NW Challenge sono riservate esclusivamente ai praticanti il Nordic Walking

 

ART. 3 – SCOPI E PECULIARITA’ DELLE MANIFESTAZIONI LUDICO MOTORIE DI NORDIC WALKING

Le manifestazioni organizzate da Gruppi e/o Associazioni devono finalizzare gli intenti

istituzionali della SINW. Si definiscono manifestazioni “ludico motorie di Nordic Walking” tutte le attività sportivo motorie aventi lo scopo di divulgare la pratica del Nordic Walking e di sviluppare l’amore per lo sport rivolto ai valori della fratellanza, dell’amicizia e della famiglia per favorire il processo di socializzazione che si matura nel rispetto della persona e della natura. Richiamandosi alla Carta europea dello Sport per Tutti, le manifestazioni favoriscono la divulgazione e la conoscenza dei valori legati all’ambiente, alla flora, alla fauna ed all’interesse storico-culturale dei luoghi attraversati dai percorsi. In nessun caso, i percorsi proposti possono definirsi ad elevato impegno cardio-vascolare in quanto è preminente il risvolto ludico-motorio.

Le manifestazioni si svolgono senza finalità agonistiche, senza classifiche di merito e senza

rilevazione individuale del tempo di percorrenza. I partecipanti, di ogni cultura, sesso, età e

nazionalità, adeguano la loro attività ludico-motoria alle proprie capacità, esigenze e limiti fisici

desiderando esclusivamente, attraverso tale attività, raggiungere uno stato ottimale di benessere fisico e mentale e ampliare la reciproca conoscenza interagendo e comunicando con le altre persone presenti all’evento.

 

ART. 4 – APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI

Le manifestazioni promosse dalle Associazioni devono essere preventivamente autorizzate dal Comitato Organizzatore del NW Challenge.

Ogni richiesta deve essere fatta pervenire al Comitato Organizzatore a cura del Presidente del Gruppo e/o Associazione quale legale rappresentante del Sodalizio, entro il 31 Agosto di ogni anno all’indirizzo mail del Comitato Organizzatore. Non saranno accettate domande pervenute oltre la data indicata. Nella domanda dovrà essere indicato:

– luogo di svolgimento

– lunghezza del percorso lungo e del percorso corto

– numeri dei ristori presenti, consigliati nr. 2 sia per il percorso lungo che per il percorso corto

– altimetria del percorso

L’accettazione o meno di ogni manifestazione sarà comunicata al richiedente entro il 30 Settembre di ogni anno così da permettere l’elaborazione del calendario per l’anno successivo,

Le manifestazioni devono svolgersi su terreni adeguati alla pratica del Nordic Walking.

 

ART. 5 – RINUNCIA ALLA MANIFESTAZIONE

Nel caso in cui i Gruppi e/o Associazioni rinuncino ad organizzare la manifestazione programmata dovranno darne comunicazione con almeno 30 giorni di preavviso al Comitato Organizzatore ed alla Direzione della Scuola Italiana Nordic Walking per l’inserimento della notizia sul sito della SINW e sul sito del NW CHALLENGE.

ART. 6 – OSPITALITA’

L’Organizzazione deve essere in grado di fornire tutte le indicazioni che l’ospitalità impone:

logistica, alberghiera, organizzativa e di darne preventiva comunicazione al Comitato Organizzatore che provvederà ad inserirle sul sito del NW CHALLENGE

 

ART. 7 – DIRITTI E DOVERI DEL PARTECIPANTE

Al momento dell’iscrizione, s’instaura un contratto di servizio tra l’Organizzatore ed il

Partecipante all’evento in base al quale l’Organizzatore pone il Partecipante in grado di accedere ed usufruire di tutti i servizi compresi nella manifestazione ed il Partecipante si vincola al rispetto delle norme che regolano l’evento nella consapevolezza che l’elusione delle stesse rende nullo il contratto.

In particolare l’Organizzatore ha il dovere di proporre i percorsi in base alle prescrizioni del

presente Regolamento – art. 4 – ovvero adeguati alla pratica del Nordic Walking e di fornire assistenza tecnica, organizzativa e sanitaria e coperture assicurative di legge per tutta la durata della manifestazione. Il Partecipante alle manifestazioni, con il versamento del contributo di iscrizione stabilito, acquisisce il diritto all’assistenza tecnica, organizzativa, sanitaria ed assicurativa per tutta la durata della manifestazione.

Il Partecipante, intendendo per tale solo colui in possesso del corretto documento di iscrizione, come ha il diritto di usufruire dei servizi di cui sopra, così ha altresì l’obbligo di rispettare gli orari di apertura e termine della manifestazione, al di fuori dei quali non è garantito alcun servizio da parte dell’Organizzatore, di adeguare il proprio cammino alle avvertenze e prescrizioni della segnaletica presente sul percorso e a rispettare il codice della strada, di curare per tempo l’iscrizione alla manifestazione, di comportarsi in modo corretto e sportivo evitando di far intervenire autorità estranee alla SINW e al Comitato Organizzatore. Eventuali reclami o proteste vanno rivolte al Comitato Organizzatore:

In particolare, si fa obbligo di:

  1. a) Non effettuare partenze anticipate sull’orario previsto dagli Organizzatori;
  2. b) Recare in posizione visibile il documento di partecipazione acquistati nei punti ufficiali di

iscrizione;

  1. c) Far vidimare il documento di partecipazione agli appositi controlli;
  2. d) Seguire la segnaletica preparata dall’Organizzazione senza allontanarsi dal percorso;
  3. e) Rispettare il codice della strada;
  4. f) Evitare di disturbare o compromettere lungo il percorso la tranquillità e sicurezza dei

partecipanti;

  1. g) Rispettare l’integrità ambientale del percorso, l’altrui proprietà, la flora e la fauna;
  2. h) Recarsi ai punti di ristoro o di assistenza ordinatamente;
  3. i) Segnalare al personale di servizio qualsiasi aspetto negativo presente sul tracciato onde

rimediare ad eventuali carenze di segnaletica o fatti di pericolo;

  1. j) Segnalare al personale di servizio delle manifestazioni eventuali partecipanti in difficoltà

fisica.

 

ART. 8 – FINALITA’ DEI PERCORSI

Le manifestazioni ludico motorie di Nordic Walking, proprio perché volte a concretizzare le finalità e scopi, devono consentire un’attività ludico-motoria adattabile alle capacità, esigenze e limiti di ogni Partecipante che desidera, attraverso tale attività, raggiungere uno stato ottimale di benessere fisico e mentale, ampliare la reciproca conoscenza, scoprire il territorio e le peculiarità storico-artistiche-culturali locali, comunicare con gli altri e rilassarsi dal punto di vista psicologico e fisico.

Particolare attenzione dovrà essere prestata alla sicurezza e all’incolumità dei partecipanti, in relazione alle stagioni ed alle condizioni meteorologiche. Eventuali difficoltà altimetriche

devono essere portate a conoscenza dei partecipanti.

Gli Organizzatori di ogni Manifestazione si impegnano ad organizzare ponendo particolare riguardo alla sicurezza dei percorsi ed alla segnaletica, assumendosi ogni responsabilità qualora tali accorgimenti non dovessero essere messi in atto.

In caso di condizioni atmosferiche avverse, allo scopo di tutelare la sicurezza dei Partecipanti, la manifestazione potrà svolgersi con modifiche anche dell’ultima ora sia nella lunghezza dei

percorsi che del disegno dei tracciati.

 

ART. 9 – LUNGHEZZA DEI PERCORSI

La lunghezza dei percorsi non deve superare gli 11.5 km, corrispondere con quanto autorizzato dal Comitato Organizzatore, corrispondere con quanto riportato sul dépliant della manifestazione e sul sito internet di riferimento.

Eventuali modifiche di carattere tecnico o per motivi di sicurezza dovranno essere comunicate

tempestivamente al Comitato Organizzatore del Nordic Walking Challenge.

 

ART. 10 – SEGNALETICA SUI PERCORSI

Lungo il percorso dovranno essere disposti dall’Organizzazione specifici cartelli indicanti:

  1. Frecce direzionali dell’itinerario;
  2. Cartelli appositi devono essere posti sugli itinerari che presentano:

– Tratti di percorso che hanno la caratteristica della sottile difficoltà;

– Tratti fangosi o scivolosi;

– Tratti che possono nascondere insidie insite nella natura del terreno stesso;

– Tratti con discese pericolose;

Tutte le indicazioni previste dovranno essere realizzate e affisse nei modi consentiti dalle

Amministrazioni ove transita la manifestazione.

Al termine della manifestazione, l’Organizzazione dovrà ritirare tutta la segnaletica esposta

nell’arco massimo delle ventiquattro ore, salvo diverse disposizioni delle Amministrazioni

competenti.

 

ART. 11 – MODALITA’ DI PARTENZA

L’orario della partenza è fissato dall’organizzazione, tenuto conto della stagione, delle condizioni atmosferiche e della lunghezza e caratteristiche dei percorsi e sarà per tutte le manifestazioni una partenza unica ad orario fisso.

E’ vietata la partenza prima dell’orario ufficiale prefissato dall’Organizzazione.

E’ vietata la partenza con moto, auto e altro, qualora questa possa compromettere la sicurezza dei Partecipanti. Ogni modifica all’orario di partenza dovrà essere comunicata tempestivamente al Comitato Organizzatore del NW Challenge.

 

ART. 12 – AUTORIZZAZIONI AMMINISTRATIVE

L’organizzazione deve procurarsi per tempo tutte le autorizzazioni necessarie, nei modi richiesti dalle Autorità amministrative locali, provinciali e regionali, dalle Autorità di Pubblica Sicurezza e dalle Autorità sanitarie.

 

ART. 13 – ETA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione è libera per i camminatori con più di 18 anni, i minori possono partecipare se accompagnati del genitore o da chi esercita la potestà.

 

ART. 14 – ISCRIZIONI DI GRUPPO

Per i Gruppi partecipanti è obbligatorio presentare all’atto della iscrizione l’elenco dettagliato e nominativo dei partecipanti del Gruppo che si presenteranno alla manifestazione e comunque entro il termine ultimo dell’orario di partenza. La lista di Gruppo dovrà contenere il nome e cognome del Socio partecipante i Presidenti delle Società e dei Gruppi o loro delegati, nel ritirare i documenti di partecipazione sono responsabili della corretta consegna degli stessi ai soggetti indicati nella lista. L’Organizzazione può fissare un termine utile per le iscrizioni di Gruppo. Il Gruppo organizzatore non può entrare nella classifica di gruppo.

 

ART. 15 – ISCRIZIONE SINGOLA O INDIVIDUALE

L’Organizzazione può fissare un numero massimo di partecipanti su cui ha calibrato tutti gli

aspetti tecnici della manifestazione.

Il punto d’iscrizione deve essere un luogo che permetta un rapido svolgimento delle operazioni e segnalato opportunamente. Le iscrizioni sono accettate sino a 20 minuti prima della partenza.

 

ART. 16 – CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI

Il contributo di partecipazione alla manifestazione, viene fissato dall’Organizzazione e non potrà superare gli €.7 per partecipante, per i bambini al di sotto dei 14 anni la partecipazione è gratuita.

I contributi su indicati sono finalizzati alla realizzazione dell’evento, una quota del contributo per ogni partecipante, nella misura massima di €.0,50 dovrà essere versata alla Scuola Italiana Nordic Walking a copertura delle spese di organizzazione, mantenimento e gestione del sito del NW Challenge.

 

ART. 17 – DOCUMENTO DI PARTECIPAZIONE

Il documento di partecipazione che consente la presenza alla manifestazione viene consegnato

contestualmente al versamento della quota d’iscrizione.

Il documento di partecipazione deve riportare il simbolo della SINW e del NW CHALLENGE, avere spazi utili per poter scrivere il nominativo del partecipante.

L’Organizzazione può prevedere un documento di partecipazione con un tagliando da staccare ai punti di controllo ai fini di verificare l’effettivo numero dei partecipanti.

 

ART. 18 – DEPLIANT MANIFESTAZIONE

Il dépliant da presentare al Comitato Organizzatore, almeno due mesi prima dell’effettuazione della manifestazione, deve contenere:

  1. Indicazione di MANIFESTAZIONE RISERVATA AL NORDIC WALKING.
  2. Organizzazione e denominazione del Gruppo e/o Associazione;
  3. c. Numero di telefono per le Emergenze
  4. Simbolo della SINW;
  5. Simboli del NW CHALLENGE
  6. Data e luogo di ritrovo con sede di partenza ed arrivo;
  7. Località di svolgimento della manifestazione;
  8. Denominazione della manifestazione;
  9. Tipologia e lunghezza degli itinerari;
  10. Orario di partenza e chiusura;
  11. Modalità d’iscrizione;
  12. Riconoscimento individuale e/o di Gruppo;
  13. Informazioni generiche e caratteristiche del percorso, eventualmente con citazioni tecniche di

planimetria e altimetria;

  1. Elenco dei servizi offerti; assistenza sanitaria, servizio ristorazione, controlli natura e

tipologia delle copertura assicurative;

 

ART. 19 – SERVIZIO D’ORDINE

L’Organizzazione deve curare adeguatamente le operazioni di assistenza per maggior sicurezza ed incolumità dei partecipanti.

 

ART. 20 – SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Scopo del ristoro è quello di reintegrare le energie spese durante l’evento ludico motorio,

sostenere il fisico e creare un momento socializzante.

I ristori, gratuiti, devono essere allestiti su tutti gli itinerari, dovranno rispettare le norme di igiene stabilite dall’attuale legislazione per la distribuzione dei generi alimentati e dovranno essere garantiti a tutti i partecipanti fino al termine della manifestazione.

Nei punti di ristoro possono essere serviti cibi e bevande che corrispondano a criteri dietetici in

particolare: the, caffè, bibite, integratori, sali, acqua, zucchero, frutta, biscotti e miele.

E’ severamente vietata la mescita e la distribuzione di ogni tipo di alcolico, anche se a bassa

gradazione.

 

ART. 21 – ASSISTENZA SANITARIA

E’ uno dei servizi primari di garanzia prestati ai partecipanti.

Il servizio di assistenza deve essere adeguato al numero dei partecipanti, al chilometraggio e alle difficoltà del percorso, nello specifico il servizio di assistenza sanitaria deve comprendere la

presenza, per tutta la durata della manifestazione, di una ambulanza dotata di defibrillatore

automatico DEA con personale formato ed in grado di intervenire, presente al punto di partenza dall’inizio alla fine della manifestazione.

Il personale in servizio d’assistenza sanitaria deve essere sempre in grado di raggiungere

qualsiasi punto del percorso, con l’autolettiga o con specifiche attrezzature e mezzi di soccorso.

Particolare cura dovrà essere prestata tra il collegamento radio, telefonico e il servizio di

assistenza sanitaria.

La mancata presenza dei mezzi di Soccorso sanitario non consente il regolare svolgimento della manifestazione.

 

ART. 22 – CONTROLLI

Scopo del controllo è di stabilire il numero effettivo dei partecipanti che accedono agli itinerari,

di verificare la presenza sui percorsi di soggetti non iscritti per i quali non verranno erogati i

servizi connessi.

L’ Organizzatore è tenuto a predisporre i controlli per tutte le manifestazioni NW Challenge che devono essere effettuati su tutti i percorsi previsti. I luoghi dei controlli devono essere scelti con cura e adeguatamente segnalati.

I controlli si effettuano sul documento di partecipazione esibiti dal partecipante con accorgimenti di difficile contraffazione.

Gli addetti ai controlli devono portare ben visibili elementi di riconoscimento e devono vidimare

un solo documento di partecipazione a persona.

 

ART. 23 – RICONOSCIMENTI INDIVIDUALI

Il riconoscimento partecipativo individuale non è contemplato nelle manifestazioni del NW Challenge. Sarà compito dell’Organizzatore estrarre a sorte nr.10 premi.

 

ART. 24 – RICONOSCIMENTI COLLETTIVI E CLASSIFICHE DI GRUPPO

Scopo principale del riconoscimento di gruppo è quello di creare un momento di effettiva

partecipazione collettiva dei sodalizi e creare la cultura della reale rappresentanza della Scuola Italiana Nordic Walking. Pur mantenendo un’impostazione non agonistica alla fine di ogni manifestazione verranno premiati i primi tre Gruppi che avranno totalizzato il maggior numero di partecipanti alla manifestazione. La classifica sarà aggiornata al termine della manifestazione e pubblicata sul sito del NW Challenge.

Un particolare riconoscimento dovrà essere assegnato al Gruppo iscritto che arriva dalla località più lontana dalla sede della manifestazione purché superi le 10 unità.

 

ART. 25 – ASSICURAZIONI

L’assicurazione dell’evento e dei singoli partecipanti è a carico dell’Associazione organizzatrice

 

ART. 26 – SERVIZI

L’Organizzazione della manifestazione deve predisporre i seguenti servizi:

COLLEGAMENTO RADIO TELEFONICO

Per rapidi interventi di soccorso, d’informazione sullo svolgimento della manifestazione e,

comunque, per la sicurezza degli Organizzatori e dei partecipanti, è obbligatorio predisporre

un sistema di collegamento radio o telefonico efficiente. Gli addetti al servizio dovranno

essere in stretto contatto con il servizio assistenza sanitaria. Nel caso di collegamenti radio

mediante associazioni tipo radioamatori, è obbligatorio munirsi per tempo degli appositi

permessi e concessioni.

RECUPERO CAMMINATORI

Il servizio recupero camminatori segue e sorveglia i Partecipanti in coda alle manifestazioni, ma

deve evitare di arrecare loro fastidio o di sollecitarli a mantenere un’andatura più decisa.

 

ART. 27 – PUBBLICITA’ – SPEAKER

Durante le manifestazioni sono consentite la diffusione e/o la propaganda solo ed esclusivamente di altre manifestazioni collegate al NW Challenge e alla Sinw.

Per tale attività è obbligatorio avere adempiuto agli obblighi di legge, se richiesti dalle

Amministrazioni locali.

Non è ammessa nessuna diffusione di notizie o propaganda che faccia riferimento a

organizzazioni politiche.

 

ART. 28 – IMMAGINE DELLA SINW

L’Organizzazione della manifestazione è tenuta a esporre in modo visibile i simboli della

Scuola Italiana Nordic Walking

 

ART. 28 – CHIUSURA DELLA MANIFESTAZIONE

La manifestazione deve essere considerata chiusa dopo l’arrivo a destinazione dell’ultimo

partecipante segnalato dal servizio “chiusura manifestazione”.

La manifestazione è considerata conclusa anche prima del tempo massimo previsto, qualora il

servizio “chiusura manifestazione” segnali che sugli itinerari non vi siano più partecipanti.

 

Fissato al 21-22 Gennaio 2017 il prossimo corso di equiparazione Fidal per istruttori federali di nordic walking

dicembre 12, 2016 by  
Filed under Prossimi Corsi, Riservati

Carissimi istruttori,

siamo riusciti finalmente a fissare un nuovo  corso di equiparazione per i giorni 21-21 Gennaio 2017 a Pusiano (Como) organizzato con il comitato Fidal Lombardia che metterà a disposizione i propri formatori per svolgere il programma previsto.
Questo corso sarà aperto sia agli Istruttori che ai Maestri.

Quindi potete iniziare ad inviare le iscrizioni tramite l’apposito modulo che abbiamo predisposto al seguente link: http://www.scuolaitaliananordicwalking.it/iscrizioneFidalNW  compilando attentamente tutti i dati richiesti.

Il corso potrà avere un numero massimo di 50 partecipanti. Pertanto verranno prese in considerazione le richieste in base all’ordine temporale di arrivo dando però priorità agli istruttori con maggiore anzianità di diploma. Essendo difficile prevedere quando e dove sarà possibilie organizzarne un altro, tutti coloro che sono interessati alla quaifica Federale sono invitati a partecipare.

Vi ricordiamo che, secondo la nuova normativa vigente per la figura dell’istruttore sportivo già in vigore in diverse regioni italiane e presto attiva anche in tutte le altre, per poter operare a norma di legge l’istruttore deve essere formato (o riconosciuto) da una federazione sportiva o da un ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni. Pertanto questa è una opportunià importante per ottenere questa condizione oltre che ovvimente avere un’immagine federale della propria qualifica di istruttore di nordic walking che sicruamente potrà dare anche maggiore visibilità alle proprie attività.

Essendo il corso valido sia per la figura di Istruttore che per quella di Maestro, l’equiparazione di quest’ultimi prevede  2 moduli in più oltre al programma previsto per gli istruttori. Pertanto i Maestri inizieranno il corso il sabato mattina alle ore 8.45 mentre gli istruttori inizieranno le loro attività didattiche dalle ore 13.45. E’ richiesto l’arrivo 30 minuti prima dell’inizio delle lezioni per la registrazione e la firma obbligatoria. Per entrambe le figure il corso terminerà domenica  alle ore 12.15.

I Maestri che già hanno conseguito la qualifica di istruttore federale nelle precedenti edizioni del corso, potranno effettuare il solo aggiornamento e terminare la partecipazione alle ore 12.30 di sabato (volendo si potranno anche seguire nuovamente le due giornate complete previa conferma disponibilità di posti).

Il corso si svolgerà presso la sala del Palazzo Beauharnais, Via Mazzini 39 – Pusiano (CO)

Al seguente link potete scaricare il programma del corso: 

http://www.scuolaitaliananordicwalking.it/ProgrammaFidalPusiano2017

La quota di partecipazione al corso di equiparazione di 2 giorni sarà di euro 100,00 e comprenderà, oltre alla quota del corso stesso, anche la quota annuale di iscrizione Fidal (diversa da quella annuale SINW) che è stata fissata dalla federazione in euro 50,00 l’anno e valida come tesseramento per il 2017.

Ovviamente, al corso di equiparazione potranno partecipare solamente gli istruttori in regola con aggiornamenti e tesseramento annuale SINW (comprensivo di certificato medico in corso di validità).

Questi i dati per il pagamento:

a favore di

SCUOLA ITALIANA NORDIC WALKING
IBAN IT48H0308301608000000036089
IW BANK S.p.A.
Via Cavriana, 20 – 20134 Milano
Causale: FIDALPUSIANO+Cognome Nome(Es: FidalPUSIANO Rossi Antonio)

Vista l’imminenza della data, al fine di poter organizzare al meglio l’attività didattica preghiamo tutti gli interessati di registrarsi il prima possibile e comunque entro e non oltre il 15 Gennaio 2017, termine ultimo per poter richiedere la partecipazione e dopo il quale verranno confermate le partecipazioni.

N.B. Invitiamo tutti a non contattare la segreteria SINW per informazioni o chiarimenti in quanto non risponderà ai quesiti inerenti la FIDAL. Per ulteriori richieste scrivere a fidal@sinw.it

Giornata del Camminare 2016: sempre presente il mondo SINW

ottobre 2, 2016 by  
Filed under Eventi e Manifestazioni

La Scuola Italiana Nordic Walking e FederTrek di nuovo insieme per promuovere il prossimo 9 ottobre l’edizione 2016 della Giornata Nazionale del Camminare che ormai da diversi anni si pone l’obiettivo di mettere in relazione tutte quelle realtà che promuovono il camminare come elemento fondante per raggiungere una maggiore qualità della vita di ogni singolo individuo e un nuovo modo di vivere il rapporto con la città e con il territorio.

Sin dal 2012 nelle grandi metropoli come Milano, Torino e Roma, nelle città d’arte e di cultura come Firenze e Genova, fin nei piccoli borghi e paesi, sono stati organizzati percorsi, iniziative ed eventi con la regia delle amministrazioni locali e il coinvolgimento di tantissime associazioni e dei cittadini. E ancora una volta la Scuola Italiana Nordic Walking non poteva certo mancare all’appello con tutti i suoi istruttori che hanno voglia di aderire alla bella iniziativa con i propri programmi e le proprie camminate.

Le proposte che ciascun istruttore, maestro o master trainer vogliono promuovere, possono essere promosse sul sito ufficiale della manifestazione (www.giornatadelcamminare.org/gdc2015/) e verranno anche rilanciate sui siti istituzionali degli Enti co-promotori e patrocinanti. Così come recita l’invito di FederTrek, le iniziative possono essere proposte lasciando spazio alla creatività di ogni singola associazione.
Per poter inserire il programma dell’iniziativa basta seguire le indicazioni contenute nel sito all’apposita pagina.

Anche quest’anno la SINW ha realizzato un banner che può essere utilizzato da tutti quelli che vogliono partecipare come introduzione alle loro locandine o come copertina/inserzione della propria pagina facebook.
Gli istruttori interessati possono scaricarne la versione pdf da qui.

Ci auguriamo di avere tanti bastoncini da Nordic Walking in giro per l’Italia e tantissime adesioni a questa giornata speciale!!!

Concluso il corso istruttori di Calusco d’Adda

giugno 18, 2016 by  
Filed under News

20160612 NW CALUSCO d_ADDA 1Il corso istruttori di Calusco d’Adda che si è concluso ieri, è andato molto bene: gli aspiranti istruttori risultavano ben preparati dal punto di vista tecnico ed hanno dimostrato impegno oltre ad un’ottima predisposizione al lavoro di gruppo.
Abbiamo potuto completare sia la parte pratica che teorica del corso in modo ottimale.

Master trainer del corso è stato Marco Albertini.

Ecco i nuovi istruttori:

20160612 NW CALUSCO d_ADDA 3ANDALO’ BEATRICE
BACCHELLI LORENZO
BONFATTI BARBARA
CALZI MILENA
CASENTINI FABIO
DUCOLI SARA
MAGNI ROBERTO
RADAELLI ALESSANDRO

 

 

Un successo il corso di equiparazione Fidal per maestri e istruttori Federali di Nordic Walking

novembre 26, 2015 by  
Filed under News

11012825_888011241252350_2744074831596581525_nSono stai 109, tra Istruttori e Maestri, i partecipanti al corso di equiparazione FIDAL per istruttori federali di Nordic Walking di primo e secondo livello che si è svolto il 21 e 22 novembre a Verona. Ad ospitare il corso è stata la Sala “Adolfo Consolini”, gentilmente concessa dalla sede CONI di Verona.

La mattinata di sabato è stata riservata alla didattica dedicata ai 16 maestri Maestri SINW presenti ed ha visto alternarsi in cattedra il Prof. A. Benedetti per la parte relativa agli “Elementi di base dell’allenamento della forza nelle discipline di resistenza” ed il Prof. E. Lazzarin sulle “Strutture di base del controllo dell’allenamento”.

12278880_888011907918950_8479126824720320380_nNel pomeriggio, l’apertura del corso anche a 93 Istruttori SINW arrivati da ogni parte d’Italia per partecipare a questo atteso evento di crescita formativa e professionale.

Dopo il saluto del Prof. Dino Ponchio in veste di Consigliere del Presidente FIDAL Nazionale, del Prof. Giuseppe Falco, Segretario del Comitato Regionale FIDAL Veneto, del Prof. Stefano Gnesato, Delegato Provinciale CONI Verona, e della Dott.ssa Chiara Campostrini, Segretario della Scuola Italiana Nordic Walking, l’attività didattica è entrata nel vivo con il Prof. R. Roverato che ha illustrato ai partecipanti “gli insegnamenti di base dell’atletica leggera”.

Nel tardo pomeriggio, a sorpresa, l’intervento del Presidente SINW, Pino Dellasega che, impegnato assieme al Vice Presidente Fabio Moretti ed a tutti i Master Trainer SINW nell’evento formativo ad essi 12249829_888012197918921_4381008289552525466_ndedicato, non ha però voluto far mancare il proprio saluto a tutte le “giubbe rosse” riunitesi a Verona.

La mattinata di domenica è stata dedicata alle “Caratteristiche psicologiche dello Sport” ed agli “Aspetti fisiologici dell’allenamento”, le prime a cura dalla Dott.ssa Stefania Franzoni, i secondi, presentati dal Dott. A Lana.

A tutti i partecipanti, le mie congratulazioni e quelle di tutto il Consiglio Direttivo SINW per l’importante step formativo raggiunto.

Un ringraziamento particolare a FIDAL Nazionale, nella persona del Prof. Dino Ponchio, promotore dell’accordo FIDAL-SINW, a FIDAL Veneto, in particolare al Presidente Prof. Valente ed al Segretario Giuseppe Falco, alla Dott.ssa Daniela Malusa, Segretario Comitato Provinciale FIDAL Verona, per tutto l’impegno organizzativo, al Prof. Stefano Gnesato, Delegato Provinciale CONI Verona che ha concesso l’uso della sede, al Dott. Adriano Tezza per la parte di supporto informatico ed al nostro Segretario, Dott.ssa Chiara Campostrini per l’energia profusa nella gestione organizzativa e delle partecipazioni al corso.

Pino Dellasega
Presidente Scuola Italiana Nordic Walking

MAESTRI

CognomeNome
AppoloniFlavio
BonfàLuca
BoninsegnaSara
BossiFabrizio
CabriniPatrizio
CampostriniChiara
MagagninAlessandra
MerelliDaniela
MogianesiAttilio
MohamedIbrahim
MoraMaria Giulia
PiccininiGiulio
ScalviniFrancesco
VerzaFrancesco
VitaRenato
ZarpellonGiampaolo

 

 

ISTRUTTORI

CognomeNome
AndrettaFranco
BaggioLiana
BaldanLuana
BaldiFrancesca
BarettoniSara
BaruccaSimonetta
BattistelloEleonora
BertinNicoletta
BessoSabrina
BincolettoLaura
BissoliFrancesca
BoviniMarco
BrunoneFrancesco
BurelliMariangela
CaponioAlessandro
CapponiMarco
CaregnatoMassimo
CarminatiLaura Francesca
CarraroOsvaldo
CastellaniSilva
CauMassimiliano
CicolinMaurizio
CimarraRoberta
CocchiAnnalena
ColavizzaLorenzo
ColomboLaura
CrosinaDaniela
D’AntoniCristina
Dei RossiAlessandro
DorigoRaffaella
FabbriRomina
FabroLorella
FioccoLorenzo
FontanaSandra
FortunatoMichele
ForzaniFranca
FranceschiPaolo
FreyBarbara
FrezzaDaniela
FrigerioMarco
FurlanichGiorgio
FusèFlavia
GazzoliAlessandra
GerottoRoberto
IdiAlberto
LojicKristina
LombardiBarbara
LubianValeria
MaffeisCatuscia
MaffiolettiTarcisio
MagnoniEmanuele
MahrerYvette
MaitanFranco
MambelliMirna
MarognaLaura John
MartinelliEdina
MaseraGiorgia
MinguzziVito
MioniGiuseppe
MolinaValter
NatuzziErasmo
PansoliniTatiana
PasettoGiuseppe
PassatempoRosanna
PiottoStefano
PolettoGiuliano
PriariLuciano
RanuzziDavide
RavasioEmanuela
RizziMilva
RoccaroMariagrazia
RossiLinda
SalaGiorgio
SalazzariPaola
SandrelliRossella
ScarpaSara
ScriminClaudio
ScudelottiChiara
SilvestriMauro
StachettiMichela
StrozziVladimiro
SuperchiValentina
TesoPaola
TombesiDanilo
TonioloFlavio
TrucElmo
TurriFrancesco
UscottiChiara
VeragoGiovanbattista
VianelloCaterina
ZamboniMara
ZontaAntonio
ZugnoniCristina

 

Il gruppo dei Master Trainer si aggiorna a Leno e accoglie i nuovi arrivati…

novembre 23, 2015 by  
Filed under News

DSCF5997Sono state due giornate intense e ricche dal punto di vista crescita di una realtà, quella della Scuola Italiana Nordic Walking, da anni ormai il riferimento del Nordic Walking in Italia.

A Leno (BS) con la logistica organizzata da Francesco Scalvini e dai suoi istruttori dell’Orizzonti Nordic Walking Brescia, i 13 master trainer storici della Scuola si sono aggiornati per il mantenimento della qualifica di formatore e, sono entrati  a far parte, dopo un lungo periodo di preparazione e affiancamento, i nuovi 5 Master Trainer.

Un altro mattone che la Scuola ha posato sulla sua struttura andando a rafforzandola ulteriormente e portando un vento nuovo e giovane tra i Master Trainer.

DSCF6035La due giorni è stata tenuta da Pino Dellasega e Fabio Moretti i fondatori della Sinw e International Coach che dopo aver illustrato a tutti le novità future, hanno commentato in gruppo la nuova presentazione della Scuola e della Didattica che sarà attiva dai corsi del 2016. Un grande lavoro svolto dalla Commissione Tecnica formata da Daniele Frigerio, Alessandra Cazzola, Stefano Orsato e Flavio Dalle. Grazie al lavoro del Segretario Generale Chiara Campostrini e alla responsabile del Calendario corsi Alessandro Cazzola, tutta la parte formazione istruttori è stata rivista e migliorata.

Ecco i Master trainer formatori della Scuola Italiana Nordic Walking:

DANIELE FRIGERIO

ALESSANDRA CAZZOLA

STEFANO ORSATO

FLAVIO DALLE

FRANZISKUS VENDRAME

GIANBATTISTA CARLI

MONICA SEGAFREDO

ALBERTO GORINI

MARIO FABRETTO

CLAUDIA BOSCHETTO

MARCO ALBERTINI

CLAUDIO SLOMP

PAOLO FISSORE

Nuovi Master Trainer:

GRAZIANO BALEANI

DANIELA BORTOLIN

ALESSANDRA ANTOLE

MONICA PASQUINELLI

FULVIO CONTARDO

 

 

Corso per “Educatore Scolastico di Nordic Walking” – Brentonico (TN) 28 novembre 2015

settembre 30, 2015 by  
Filed under News

CORSO PER LA QUALIFICA DI “EDUCATORE SCOLASTICO DI NORDIC WALKING” RISERVATO AGLI ISTRUTTORI DI NORDIC WALKING DELLA SCUOLA ITALIANA

“La scelta di un giovane dipende dalla sua inclinazione, ma anche dalla fortuna di incontrare un grande maestro” (La clessidra della vita, R. Levi-Montalcini)

CORSO-PER-EDUCATORE-SCOLASTICO-NW-2-Web-150x150
La Scuola Italiana Nordic Walking,  unico partner italiano della Federazione Italiana Atletica Leggera (FIDAL) per il Nordic Walking, organizza per il giorno sabato 28 novembre 2015, il primo corso per assegnare la qualifica di “EDUCATORE SCOLASTICO DI NORDIC WALKING”.

L’accesso a tale corso sarà riservato ad Istruttori, Maestri e Master Trainer della Scuola Italiana Nordic Walking che abbiano già frequentato il corso di specializzazione SINW “Nordic Walking con Bambini e Anziani” e ad Istruttori, Maestri e Master Trainer della Scuola Italiana Nordic Walking che siano anche insegnanti di Scuola Materna, Primaria o Secondaria.

Il corso fa parte del progetto “Scuola in Cammino” e la qualifica di “Educatore Scolastico di Nordic Walking” è il risultato di quattro anni di sperimentazione svolti da referenti e collaboratori della Scuola Italiana Nordic Walking, su un progetto nato e costruito sulla base di specifici bisogni identificati in ambito scolastico. Tale progetto, denominato “A scuola con il Nordic Walking – muoversi per apprendere”, ha visto coinvolta la Comunità Scolastica dell’I.C. di Brentonico con una ricerca-azione con studenti, insegnanti e dirigente scolastico.

L’Educatore scolastico di Nordic Walking, se richiesto dagli Istituti Scolastici,  affiancherà l’insegnante, sia nella progettazione che durante le lezioni che prevedono l’insegnamento del Nordic Walking agli alunni.

CORSO EDUCATORE SCOLASTICO NW 2 WebIl corso proporrà esperienze concretamente maturate sul campo e farà avvicinare in modo graduale l’istruttore al mondo scolastico: dalla co-progettazione alla modalità di relazione con gli studenti, dalla suddivisione dei ruoli e delle competenze alle relazioni. I materiali che verranno presentati saranno per gli istruttori partecipanti un’occasione di formazione sull’ambiente scuola e daranno modo agli istruttori di inserirsi in tale ambito, contando su indicazioni spendibili e mirate ad attivare nelle classi percorsi idonei allo sviluppo della pratica del Nordic Walking, calibrati sull’età degli studenti dai 6 ai 12 anni. Le indicazioni ed i materiali saranno suddivisi a seconda dei bienni di studio, per cui saranno presentati percorsi didattici e tecnici volti a favorire negli studenti lo sviluppo della coordinazione ed il recupero della camminata naturale, esercizi finalizzati all’alfabetizzazione emotiva, alla gestione delle emozioni ed allo sviluppo della consapevolezza di sé, utilizzando come strumenti la zoo-mimica ed il role playing.

Si tratteranno lo sviluppo coordinativo, il recupero della camminata naturale e la scoperta del territorio in raccordo con le discipline di studio, nonché lo sviluppo delle life skills (competenze/capacità per la vita), anche attraverso i compiti di realtà.

Saranno presentati anche alcuni strumenti per l’osservazione degli studenti e la valutazione, costruiti sull’esperienza fatta direttamente con gli studenti e gli insegnanti, in riferimento allo sviluppo delle competenze individuate dai “piani di studio provinciali” e competenze chiave europee.

Per favorire i processi di monitoraggio saranno somministrate ai partecipanti delle schede di autovalutazione ed una scheda di riflessione meta cognitiva, affinché possano loro stessi osservare il proprio percorso/processo ed il loro grado di soddisfazione (come hanno peraltro fatto gli studenti al termine del ciclo di lezioni).

Il corso proposto agli istruttori, maestri e master trainer, va a sviluppare la formazione offerta – tra settembre e ottobre 2014 – agli insegnanti di alcuni istituti della Vallagarina (con la collaborazione del Dipartimento Prevenzione dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento), con lo scopo di promuovere il benessere nella Scuola secondo il modello della Rete Europea per la “Promozione della Salute” che si fonda su alcuni pilastri fondamentali: sostenibilità, equità, partecipazione ed inclusione.

Gli insegnanti, a seguito del corso di aggiornamento, hanno ricevuto un’idonea formazione per aprire una collaborazione efficace con gli istruttori e calare il Nordic Walking nelle classi, legandolo al curricolo scolastico. Il pensiero di fondo è che la proposta del Nordic Walking vada introdotta nella scuola con professionalità ed accuratezza e non sia totalmente delegata all’esperto istruttore senza un’idonea pianificazione con gli insegnanti di classe ed in correlazione con lo sviluppo degli apprendimenti. Gli insegnanti, potranno cosi lavorare in sinergia con gli istruttori riconosciuti col titolo di “educatore scolastico di Nordic Walking”, attivando nelle classi percorsi curricolari, creati sulla base di bisogni specifici degli studenti in co-progettazione.

CONTENUTI DEL CORSO

Lo sviluppo globale dello studente, il Nordic Walking e lo sviluppo delle competenze, la didattica attiva, gli stili di apprendimento e la valutazione.

  • I modelli di insegnamento (LA DIDATTICA ATTIVA)
  • I sani stili di vita, l’incidenza dell’attività fisica sul benessere della persona
  • Lo sviluppo motorio nell’età evolutiva
  • L’inclusione
  • Lo sviluppo delle competenze trasversali (es.: capacità di relazione, gestione dello stress, sviluppo del senso di responsabilità)
  • Lo sviluppo delle life skills (competenze/capacità per la vita)
  • L’alfabetizzazione emotiva
  • Il ruolo dell’istruttore dell’insegnante e dell’allievo: chi fa cosa?
  • La valutazione e autovalutazione
  • Attivazioni e lavori di gruppo
  • Sperimentazione in campo, simulazione
  • Indicazioni sulla stesura di un progetto di Nordic Walking per le scuole
  • Consigli utili su come aprire un rapporto di collaborazione con le scuole e attraverso quali forme

Il corso sarà tenuto da Emanuela Antonelli, insegnante di Scuola Primaria ed istruttrice SINW, da Valentina Lanz, maestro SINW, e da Silvia Slaifer, laureata in Scienze Motorie con abilitazione per bambini con disabilità.

Il corso si terrà a Brentonico (TN) presso il Centro Culturale (Via Roberti nr. 5) nella giornata di sabato 28 novembre 2015 dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 17.00 in modalità teorica e pratica. La sala, messa a disposizione dal Comune di Brentonico, è riscaldata ed attrezzata con sedie e servizi igienici. Gli istruttori partecipanti dovranno portare autonomamente il materiale necessario per prendere appunti e gli strumenti per la documentazione (es. tablet o macchina fotografica e chiavetta usb).

Il corso per Educatore scolastico di Nordic Walking viene svolto con il supporto e il patrocinio della FIDAL grazie all’accordo sviluppato con il prof. Dino Ponchio, membro del Consiglio Direttivo della Federazione e referente del progetto FIDAL – Nordic Walking.

Il logo “Scuola in Cammino” è stato realizzato dall’istruttrice Maria Antonella Ricci.

 

posti disponibili sono 50 e l’ordine di accettazione delle domande seguirà quello di arrivo dei moduli. Le risposte alle richieste di iscrizione saranno inviate a partire da lunedì 19 ottobre 2015.

Ricordiamo che, per partecipare al corso, bisogna essere in regola con la quota associativa SINW per il 2015 e si deve avere già inviato copia del certificato medico all’indirizzo certificati@sinw.it (vedi disposizioni SINW del 15/01/2015: certificato per attività sportiva non agonistica come da facsimile che si trova in area riservata del sito oppure certificato agonistico in regolare corso di validità). 
Non saranno accettate le iscrizioni di quanti non in regola con il certificato medico.

La quota di partecipazione è di euro 40,00 e dovrà essere versata al ricevimento della conferma di iscrizione, tramite bonifico bancario.

Beneficiario: SCUOLA ITALIANA NORDIC WALKING
IBAN IT48H0308301608000000036089
IW BANK S.p.A. – Via Cavriana, 20 – 20134 Milano
Causale: Cognome Nome, Corso  “data e località scelte” (Es: Rossi Antonio, Educatore Scolastico, 20.12 Brentonico)

Le iscrizioni vanno effettuate esclusivamente compilando il seguente modulo:

Riempire attentamente tutti i campi sottostanti per l'iscrizione al corso

Corso del: (richiesto)

Nome: (richiesto)

Cognome: (richiesto)

La tua email: (richiesto)

Num. Cell

Città di residenza - Provincia

Hai già partecipato al corso di specializzazione "Bambini e anziani"? SiNo

Sei un insegnante? SiNo

Se si segnala in che ambito operi (infanzia, elementari, medie, superiori, etc...)

Hai sviluppato già progetti di nordic walking per le scuole? SiNo

Se si descrivici brevemente il progetto sviluppato

Altre richieste

 

Giornata Nazionale del Camminare 2015: ancora una volta in sinergia SINW e FederTrek

settembre 30, 2015 by  
Filed under Eventi e Manifestazioni, News

La Scuola Italiana Nordic Walking e FederTrek di nuovo insieme per promuovere il prossimo 11 ottobre l’edizione 2015 della Giornata Nazionale del Camminare che ormai da diversi anni si pone l’obiettivo di mettere in relazione tutte quelle realtà che promuovono il camminare come elemento fondante per raggiungere una maggiore qualità della vita di ogni singolo individuo e un nuovo modo di vivere il rapporto con la città e con il territorio.

Sin dal 2012 nelle grandi metropoli come Milano, Torino e Roma, nelle città d’arte e di cultura come Firenze e Genova, fin nei piccoli borghi e paesi, sono stati organizzati percorsi, iniziative ed eventi con la regia delle amministrazioni locali e il coinvolgimento di tantissime associazioni e dei cittadini. E ancora una volta la Scuola Italiana Nordic Walking non poteva certo mancare all’appello con tutti i suoi istruttori che hanno voglia di aderire alla bella iniziativa con i propri programmi e le proprie camminate.

Le proposte che ciascun istruttore, maestro o master trainer vogliono promuovere, possono essere promosse sul sito ufficiale della manifestazione (www.giornatadelcamminare.org/gdc2015/) e verranno anche rilanciate sui siti istituzionali degli Enti co-promotori e patrocinanti. Così come recita l’invito di FederTrek, le iniziative possono essere proposte lasciando spazio alla creatività di ogni singola associazione.

Per poter inserire il programma dell’iniziativa basta compilare i campi del modulo preparato appositamente, aggiungendo anche una locandina o immagine dell’evento organizzato.

Su iniziativa della nostra Master Trainer Alessandra Cazzola, e i contatti con FederTrek, anche quest’anno la SINW ha realizzato un banner che può essere utilizzato da tutti quelli che vogliono partecipare come introduzione alle loro locandine o come copertina/inserzione della propria pagina facebook.

copertina FB

Gli istruttori interessati possono scaricarne la versione pdf da qui.

Ci auguriamo di avere tanti bastoncini da Nordic Walking in giro per l’Italia e tantissime adesioni a questa giornata speciale!!!

17 nuovi Istruttori dal corso di Firenze

settembre 30, 2015 by  
Filed under News

DSCN3286Ancora una grande performance per i nostri ormai ex allievi Istruttori, ora a pieno titolo Istruttori. Due moduli fortunati, con il primo baciato da un caldo sole il sabato mattina ed un pomeriggio di pioggia che hanno costretto i Master Trainer FIDAL Alessandro Pezzatini e Stefano Orsato a rimodulare ed alternare i momenti in aula con quelli all’esterno. Molto buono il livello di preparazione iniziale, compito svolto dai Maestri SINW con grande competenza e serietà. Ciò ha permesso ai Master Trainer di fissare obbiettivi finali adeguati all’esigenza di preparazione richiesta dai nostri nordic walker, desiderosi di apprendere la tecnica. Firenze come sempre si è ben prestata ad ospitare questo corso , facendo si che DSCN3283ancora una volta il centro Italia possa contare su un numero ancora maggiore di Istruttori ben preparati. Mettendo in pratica la teoria del siccome e del nonostante, i nostri istruttori hanno voluto sfidare la pioggia del sabato pomeriggio pur di completare il percorso, facendo capire, se serviva, di che pasta sono fatti. Dall’aula all’esterno si sono dimostrati gruppo, incitandosi l’un l’altro, consigliandosi e facendo in modo che la crescita potesse essere per tutti ed uniforme. Augurando un grossissimo in bocca al lupo a tutti loro ecco i nomi dei nuovi istruttori.

Maria Gabriella Bettello

Daniela D’Amicis

Silvia Del CarmineDSCN3351

Stefano Falsetti

Anuschka Dicuonzo

Carla Giovannetti

Andrea Mariottini

Giovanni Monello

Jessica Nista

Giampiero Perfetti

Claudia Pezzatti

Federica Rastello

Patrizio Righi

Maria Teresa Rossi

Lucia Samuelli

Cristina Scali

Maurizio Terragnolo

Pagina successiva »