Saluti del Presidente


La Scuola Italiana di Nordic Walking intende proporsi quale avanguardia attiva e punto di riferimento a livello nazionale nel coniugare le valenze atletico sportive del NW con i più ampi scopi legati al benessere psico-fisico della persona.

Secondo gli intendimenti della Scuola Italiana infatti, il NW è una pratica in continuo divenire, la cui progressione, sotto il profilo tecnico atletico, è oggetto di studi e sperimentazioni continui, tali da rendere “ogni passo” occasione di osservazione ed analisi per affinare il movimento e portarlo ad una perfezione formale sempre incrementabile, senza limiti temporali.

Così inteso, il NW non rappresenta solo una piacevolissima attività fisica utile a mantenersi in forma in modo “soffice” e naturale, ma anche una disciplina che -oltre alla “forma”- persegue la “FormAzione” della persona che lo pratica, nei suoi molteplici ambiti legati contesto sociorelazionale di cui fa parte.
In qualità di formatore e consulente d’impresa posso infatti testimoniare come questo movimento, adottato come strumento di Formazione Attiva, agevoli e metta in luce la migliore espressione delle persone che lavorano, facilitandone l’integrazione e la collaborazione a fini operativi e produttivi e valorizzandone le qualità manageriali e i comportamenti organizzativi.

Il riconoscimento ufficiale che abbiamo ottenuto da parte della Federazione Italiana Atletica Leggera (FIDAL) ha fatto diventare la Scuola Italiana la prima realtà di riferimento nazionale dell’attività di formazione e divulgazione del Nordic Walking.

Insomma, sono francamente fiero ed orgoglioso di rappresentare questa Scuola proprio per i nobili fini che persegue, fini che rientrano nella più autentica tradizione dello Sport con la esse maiuscola, depurato cioé delle sue più esasperate manifestazioni di competitività e sfruttamento commerciale e, viceversa, corroborato dalle sue più pregiate componenti di carattere umanistico e sociale. Componenti assolutamente fondamentali e funzionali per offrire un contributo di pace e di dialogo fra le persone e fra i popoli di questo nostro fragile pianeta.

A tutti un augurio di intenso e benefico lavoro …a passo nordic

Pino Dellasega