Nordic Walking e Riabilitazione Oncologica


Questo corso è un po’ uno dei fiori all’occhiello della Scuola Italiana Nordic Walking in quanto è la prima a proporre nel panorama nazionale (e forse mondiale) questo tipo di specializzazione che da un segnale chiaro di come ci si stia muovendo con grande qualità e professionalità per dare sempre nuovi strumenti e sopratutto nuove competenze specifiche ai nostri istruttori.

Nel corso di questi ultimi anni, sempre più spesso la Scuola ha iniziato a collaborare in progetti legati alla riabilitazione oncologica sopratutto nell’ambito delle donne operate al seno grazie anche al grande lavoro svolto in questo senso dalla nostra Maestra Maria Grazia Pastore che ha sviluppato esperienza, metodologie, capacità e contatti che oggi ci permettono di proporre il nordic walking come uno strumento di grandi potenzialità per questo tipo di problematiche.
Ed è grazie a questo che sono nati collaborazioni con Centri di Riabilitazione Oncologica e con la LILT (Lega Italiana Lotta ai Tumori) e con diverse associazioni di donne in rosa di varie città italiane.

Proprio per questa crescente necessità di operare in questo specifico settore la Scuola Italiana ha pensato di organizzare un corso di specializzazione su “Nordic Walking e Riabilitazione Oncologica”,  sviluppato con medici e fisioterapisti che operano quotidianamente con pazienti colpiti da questa problematica, per poter fornire delle conoscenze e delle corrette metodologie di lavoro con il nordic walking agli istruttori che si troveranno a collaborare a progetti sviluppati in questo ambito affiancando le varie figure specialistiche previste.

Il programma di massima del corso è il seguente:

SABATO (ore 9-16.45)

Registrazione partecipanti
Presentazione del Corso
Riabilitare ( Concetto di Riabilitazione,  Concetto di salute OSM, La qualità della vita, La presa in carico globale )
Dalla Riabilitazione oncologica all’Attività Fisica Adattata ( A.F.A.) ( Definizione di riabilitazione oncologica, finalità, indicazioni, le attività fisiche adattate , il Nordic Walking nel percorso terapeutico riabilitativo )
Problematiche generali ed organo specifiche del paziente oncologico ( disabilità derivanti dalla terapia chirurgica radioterapica e chemioterapica, la fatigue; disabilità nei tumori della mammella, dell’encefalo, dei tessuti molli, prostata, utero, ovaie, intestino, delle osse comprese le metastasi ossee )
Problematiche osteoarticolari ( Artropatia scapolo-omerale, clinica test clinici di valutazione  )
Sessione di esercizi specifici
Momento di discussione

DOMENICA (ore 9-16)

Problematiche circolatorie : il linfedema , la trombosi venosa ( Definizione, i segni clinici )
Effetti dell’attività fisica nei pazienti oncologici
Valutazione del paziente che vuole praticare  Nordic Walking ( Indicazioni e controindicazioni assolute e relativa, la prescrizione  medica, la valutazione da parte dell’istruttore, l’informazione, i carichi di lavoro il monitoraggio)
Sessione di esercizi specifici
L’esperienza delle attività di gruppo: il momento riabilitativo e la sinergia con il Nordic Walking
Sessione di esercizi specifici a terra
Momento di discussione e conclusioni

Il corso è stato sviluppato da:
Dott. Antonio Mander (Responsabile Medico Servizio di Riabilitazione Vascolare ed Oncologica CAR di ROMA), Dott.ssa Enrica Mariani (CAR di Roma), Dott.ssa Gina Proietti (CAR di Roma) e Fabio Moretti (Direttore SINW).

La quota di partecipazione al corso è di 170 euro

Le iscrizioni potranno essere inviate tramite l’apposito modulo che trovate nel ns sito.