Analisi biomeccanica del cammino e rieducazione posturale nel nordic walking


L’argomento legato alla biomeccanica del cammino e della rieducazione posturale è stato suddiviso in due moduli formativi indipendenti che permettono di approfondire proprio quelle tematiche che maggiormente vengono prese in considerazione nella pratica del nordic walking.

1° MODULO

E’ sicuramente uno dei corsi di specializzazione più interessanti che la Scuola Italiana Nordic Walking ha messo in programma per i propri istruttori. Infatti il corso di “Analisi biomeccanica del cammino e rieducazione posturale nel nordic walking” permetterà ai partecipanti di acquisire nuove conoscenze di fondamentale importanza per offrire una maggiore attenzione e professionalità ai propri allievi durante le uscite.

Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Silva Scardovi, rieducatrice posturale e osteopata, insieme al Dott. Alessandro Pezzatini, chinesiologo che si occupa proprio della rieducazione e riattivazione motoria con particolare riguardo al recupero del “Cammino”. Essendo entrambi anche istruttori di nordic walking, potranno quindi trasmettere in modo ottimale e specifico tutte le conoscenze specifiche applicate al movimento del nordic walking.

Il corso di una giornata sarà a numero chiuso e limitato ad un massimo di 20 persone e il programma, che si presenta molto articolato ed interessante, è il seguente:

  • caratterizzazione individuale del carico  nel movimento
  • cammino nel nw
  • interazione segmentale e raggiungimento dei 4 appoggi funzionali
  • analisi muscolare sul movimento del nordic walking
  • domande e discussione
  • postura e cammino
  • masse e intermasse ,diagonali di movimento/teoria ed esercizi pratici
  • la grammatica del cammino /esercizi pratici
  • domande
  • passeggiata tecnica con i bastoncini

Pausa pranzo ripresa del seminario alle 14.45

  • catene muscolari e  conseguenti cammini alterati/teoria e pratica per migliorare la postura e la liberta’ di movimento(io)
  • individuazione delle alterazioni  dinamiche nel nw e contromisure per la normalizzazione della simmetria funzionale (pezzatini)
  • discussione conclusiva

“Si precisa che la partecipazione al Primo Modulo è propedeutica al Secondo Modulo. In quanto i contenuti trattati nella seconda parte non possono essere correttamente compresi senza avere preso parte alla prima.
Quindi, salvo autorizzazione dei docenti, non è possibile prendere parte al Secondo Modulo senza avere frequentato il Primo.”

Termine dei lavori ore 17.30 circa

Le date dei corsi in programma li trovate alla voce “programma corsi”.

Per effettuare l’iscrizione al corso bisognerà compilare l’apposito modulo di iscrizione

La quota di partecipazione al corso di specializzazione è di 120€

 

2° MODULO

Questa secondo corso riguarderà la biomeccanica posturale nel nordic walking con riferimento all’osservazione e alla valutazione strumentale del cammino funzionale e alterato. Verranno inoltre fatte le giuste riflessioni e relative strategie per il riequilibrio ottimale a livello biomeccanico/posturale

Il corso si svilupperà in una giornata ed avrà il seguente programma:

  • Ripasso teorico degli assi di movimento posturali: verticale, orizzontali e diagonali
  • Cenni di anatomia funzionale sul cingolo scapolare e pelvico in relazione al cammino con esercizi di liberazione dei punti fulcro
  • Valutazione prima e dopo al lavoro svolto con analisi a campione del cammino sulla pedana baropodologica
  • Recupero dei concetti di
    • a) postura e sua contestualizzazione
    • b) forze vincolari,
    • c) interazioni funzionali “hardware e software”
  • Anatomia funzionale e sperimentazione individuale di esercizi monitorati   su pedana baropodometrica (BPM),con e senza bastoncini
  • Ripetizione della valutazione su BPM dopo esercizi specifici sul comparto piede-caviglia e ammortizzatori dell’ arto inferiore

Pausa Pranzo

  • Analisi di gruppo delle eventuali alterazioni percepibili durante esercizi di NW
  • Relazione su i primi dati derivanti dal lavoro di analisi integrata fatto all’Università di Milano  sulle attivazioni delle catene muscolari specifiche del NW
  • Finalizzazione di esercizi specifici tarati sulle valutazioni collettive e strumentali ed applicazione pratica.
  • Discussione  e confronto di verifica su quanto svolto.

Termine dei lavori ore 17.30 circa

Le date dei corsi in programma li trovate alla voce “programma corsi”.

Per effettuare l’iscrizione al corso bisognerà compilare l’apposito modulo di iscrizione

La quota di partecipazione al corso di specializzazione è di 120€